About Us
 
 
 
Consorzio CBI Vi augura Buone Feste
 
 
 
 

Proverbi del mondo

Scopri il proverbio del mese leggendo fino in fondo la Newsletter!

 

 
 
 
Seguici su Facebook, LinkedIn e YouTube!

Seguici su Facebook, LinkedIn e YouTube!

Segui le news e sfoglia le foto degli eventi sulla pagina Facebook  del CBI.

 

Diventa nostro follower su LinkedIn ! Anche sul nostro canale Youtube potrai vedere i nostri video!

 

 
 
 
Convegno CBI - Manca meno di un mese!

Convegno CBI - Manca meno di un mese!

Manca meno di un mese al convegno "CBI 2012: Corporate Banking, e-Billing e Fattura Elettronica" che si terrà a Roma il prossimo 22-23 Novembre 2012 presso palazzo Altieri (Piazza del Gesù, 49). Informati ed iscriviti su www.cbi-org.eu e www.abieventi.it

 

La struttura del convegno prevede:

 

-   una plenaria di apertura a cui prenderanno parte autorevoli rappresentanti delle istituzioni, delle imprese e del sistema bancario nazionale ed internazionale al fine di fare il punto sulle dinamiche innovative in atto nel mercato finanziario, con particolare attenzione a quello dei pagamenti e della dematerializzazione dei processi. La sessione prevede in particolare una tavola rotonda dedicata a "L'innovazione nel rapporto Banca-Impresa-Pubblica Amministrazione-Cittadini"

 

 

-   4 parallele pomeridiane, dedicate a:

 

 

o   le iniziative di standardizzazione internazionale, istituzionali e di mercato a sostegno della diffusione di servizi innovatovi a supporti del commercio globale;

 

 

o   le importanti esperienze già attivate dal settore bancario, attraverso il Consorzio CBI, a supporto della Pubblica Amministrazione, nonché i processi evolutivi in atto nel mercato dei servizi finanziari anche a vantaggio del rapporto Pubblica Amministrazione-cittadini, attraverso l'offerta di servizi di e-Billing secondo il modello di Electronic Bill Presentment and Payment (EBPP);

 

 

o   i progetti internazionali di innovazione nel mercato dei sistemi di pagamento, e gli impatti delle evoluzioni SEPA sull'operatività delle imprese, anche in relazione all'utilizzo del canale CBI;

 

 

o   l'analisi della "digital supply chain" e dei processi di e-procurement, attraverso le esperienze di diversi attori bancari e non nella definizione di servizi a valore aggiunto a supporto delle imprese.

 

 

-   Il forum internazionale sulla fattura elettronica con l'obiettivo di fare il punto sulle novità afferenti al tema della Fattura Elettronica sia a livello nazionale che internazionale, presentando altresì alcune tra le più importanti esperienze internazionali da cui trarre spunto per migliorare il processo di ottimizzazione della catena logistico-finanziaria

 

 

 

Ricordati inoltre di mandare le tue domande al Consorzio CBI per la sessione "Key Questions and Answers: tutto quello che avreste voluto sapere...", compilando il form on line oppure scrivendo a marketing@cbi-org.eu una mail con Oggetto "Domanda per Convegno CBI 2012".

 

 

 

Il Convegno CBI può rappresentare un'importante piattaforma relazionale internazionale, anche in occasione della cena di networking che si terrà a conclusione della prima giornata dei lavori (22 novembre) presso il Chiostro del Bramante.

 

 

 

Nel corso dell'evento, Roger Peverelli, esperto di finanza internazionale, presenterà la versione italiana del bestseller internazionale "Reinventing Financial Services. What consumers expect from future banks and insurers", il primo libro sul futuro dei servizi finanziari focalizzato sulla clientela, scritto a quattro mani con Reggy de Feniks. Ulteriori importanti keynote speakers nazionali ed internazionali presenteranno la loro esperienza nel corso del convegno. Per programma aggiornato vedi la pagina dedicata al convegno

 
 
 
Highlights da Sibos 2012

Highlights da Sibos 2012

Si sta tenendo in questi giorni ad Osaka il grande evento Sibos 2012 (29 ottobre - 1 novembre). Il Consorzio CBI sta presentando presso il proprio stand e nella sessione congressuale l'innovazione del settore bancario italiano in termini di Corporate Banking, fatturazione elettronica, servizi B2G ed e-Billing, nonché i progetti in essere a livello internazionale.

 

 

 

All'edizione 2012 di Sibos si sono registrati circa 6.000 partecipanti, la zona dedicata agli espositori è completa con oltre 200 istituti finanziari, partners tecnologici, consulenti e infrastrutture di mercato. La fitta agenda delle conferenze ha l'obiettivo di fare il punto sullo scenario economico-finanziario e sulla strategia per una crescita sostenibile in un contesto internazionale in rapida evoluzione. Si stanno inoltre presentando i trend che stanno guidando l'economia di questi ultimi anni anche sulla base delle evoluzione nell'IT con particolare focus sulle evoluzioni delle attività di standardizzazione internazionale.

 

 

 

Nell'ambito dei lavori congressuali, la Dott.ssa Fratini Passi, Direttore Generale del Consorzio CBI, ha preso parte in qualità di relatore alla sessione "Let's get practical - The CGI (Common Global Implementation) secret to seamless corporate cash management" nell'ambito dello Standard Forum. Il Consorzio CBI ha inoltre organizzato   un workshop specifico in cui la Dott.ssa Simona David (Manager, Business e Operations) e il Dott. Fabio Sorrentino (Manager, Standard e Architettura) hanno fatto il punto sugli sviluppi dei servizi CBI e sulla compliance con gli standard internazionali.

 

 

 

Nel corso del panel pomeridiano del 30 ottobre, intitolato 'Trade repositories: global versus local', è intervenuto per l'Italia il Dott. Franco Passacantando, Direttore Centrale di Banca d'Italia, che ha affrontato il tema della sicurezza dei dati e della condivisione delle informazioni tra repository internazionali.

 

 

 

Nel corso della giornata conclusiva (1 novembre) verrà firmato l'accordo tra il Consorzio CBI e Swift per utilizzo tool MyStandards da parte del Consorzio, la cui finalità primaria è quella di poter gestire in modo strutturato i messaggi Customer to Bank nativamente coerenti con gli standard ISO20022.

 

Per maggiori informazioni su Sibos e per consultare il programma delle conferenze: www.sibos.com

 
 
 
L'Agenzia del Territorio premiata a Smau 2012

L'Agenzia del Territorio premiata a Smau 2012

Il Consorzio CBI ha ospitato l'Agenzia del Territorio presso il proprio stand alla manifestazione Smau 2012 (Milano, 17-19 ottobre), dando la possibilità ai suo rappresentanti di illustrare i propri servizi e fornire visure catastali ed ipotecarie gratuite in tempo reale.

 

Nei giorni dell'evento il Consorzio CBI e l'Agenzia hanno potuto inoltre illustrare nel dettaglio il progetto e i vantaggi della soluzione ai partecipanti attraverso un workshop congiunto.

 

Il Consorzio CBI ha inoltre segnalato il progetto "Pagamenti da Portale dell'Agenzia del Territorio" agli organizzatori che, valutato il profilo altamente innovativo del servizio lo hanno inserito tra i concorrenti per l'assegnazione del Premio Innovazione ICT Nazionale.

L'Agenzia è stata dapprima individuata come   finalista nella categoria Pubblica Amministrazione: eGov, insieme ad altre 7 pubbliche amministrazioni, e quindi aggiudicataria del premio stesso, consegnato al dott. Marco Orsini (Direttore Regionale Lombardia) in data 19 ottobre, alla presenza di Giovanni Poliani, Presidente Giovani di Confindustria, Umberto Bertelè, School of Management Politecnico di Milano nonché dell'ex Ministro dell'Interno Roberto Maroni.

 

L'importante risultato conseguito ha messo in evidenza il possibile livello di innovazione nella Pubblica Amministrazione, ottenuto anche grazie alla partnership con il sistema bancario attraverso i servizi offerti dal Nodo CBI.

 
 
 
Certificazione crediti verso la Pubblica Amministrazione

Certificazione crediti verso la Pubblica Amministrazione

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze e l'Associazione Bancaria Italiana hanno siglato in data 22 ottobre la convenzione che permette l'accesso da parte delle banche e degli intermediari finanziari alla piattaforma elettronica per la certificazione dei crediti verso le amministrazioni pubbliche.

 

Il collegamento tra la piattaforma elettronica pubblica e il sistema finanziario, ai cui lavori parteciperà anche il Consorzio CBI, permetterà a banche e intermediari finanziari di verificare direttamente lo stato del credito, velocizzando e semplificando le procedure di anticipazione o sconto per le imprese fornitrici della pubblica amministrazione. Per la realizzazione di tale servizio verrà utilizzata la rete del Consorzio CBI.

 

 
 
 
Secondo decreto attuativo su obbligatorietà Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Secondo decreto attuativo su obbligatorietà Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Si ricorda che l'emanazione della Legge Finanziaria 2008 (art. 1, commi dal 209 al 214, della Legge n. 244 del 24 Dicembre 2007), ha introdotto l'obbligo, da parte dei fornitori di amministrazioni dello Stato (anche a ordinamento autonomo) ed enti pubblici nazionali, di emettere, trasmettere e conservare esclusivamente   fatture elettroniche. In forza di tale obbligo sarà fatto divieto assoluto alla P.A. di procedere, in qualsiasi forma, al pagamento di fatture emesse in forma cartacea.

La concreta attuazione del nuovo sistema di fatturazione elettronica è subordinata all'emanazione di ulteriori   provvedimenti da parte del   Ministero dell'Economia e delle Finanze di concerto con il Dipartimento per l'Innovazione e la Tecnologia, con i quali si stabiliranno le modalità operative mediante le quali le aziende dovranno effettuare la fatturazione elettronica.

 

È plausibile che a breve avvenga la firma di tale secondo decreto, in quanto il Consiglio di Stato ha dato il "via libera" alla sua ed esso è ora in approvazione del Consiglio dei Ministri. Per ulteriori dettagli è possibile consultare il seguente link: www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2012-10-18/alla-solo-fatture-online-064208.shtml?uuid=AbNcjGuG

 
 
 
Proverbi dal mondo!

Proverbi dal mondo!

Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo, ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo. (Proverbio giapponese)

 
 
 
 
 
 
 

CBI S.c.p.a. - Fiscal Code 97249640588

R.E.A. N. 1205568 - Registered Capital 920.474 euro i.v. - VAT Identification  08992631005