CBI
 

n° 03/2023

Underline
 

ALTRE NEWS

CBI LIFE

EVENTI

GUIDE E RICERCHE

I NOSTRI SERVIZI

MEDIA E STAMPA

NEWS DAL MONDO

SOCIAL NETWORK

SOSTENIBILITA'

 

MEDIA E STAMPA

CBI e SWIFT: una collaborazione per il Name Check

CBI e SWIFT: una collaborazione per il Name Check

Siamo entusiasti di annunciare la collaborazione tra CBI e Swift per espandere la portata del Servizio Name Check a livello cross-border. Questa collaborazione, che sfrutta il servizio “Pre-validation” di Swift aumenterà la sicurezza nei pagamenti e consentirà alle banche italiane di effettuare e ricevere verifiche a livello internazionale attraverso CBI.

Grazie a Name Check, i Payment Service Provider (PSP) possono, infatti, offrire un servizio antifrode integrato. Questo sviluppo è particolarmente rilevante alla luce delle proposte normative europee sui pagamenti istantanei e la Payment Service Regulation. La collaborazione CBI-Swift rappresenta un passo avanti significativo per garantire la sicurezza dei pagamenti a livello globale.

Clicca qui per leggere il Comunicato Stampa!

 
 
 

I NOSTRI SERVIZI

CBILL: "Migliori in Italia - Top servizio pagamenti smart 2024"

CBILL: "Migliori in Italia - Top servizio pagamenti smart 2024"

Il Servizio CBILL vince per il terzo anno consecutivo il premio “Migliori in Italia – Top servizio pagamenti smart 2024*”.

Come CBI siamo particolarmente lieti di questo riconoscimento che premia la lungimiranza dell’industria finanziaria italiana, che da sempre si è dimostrata precursore nello sviluppo di servizi digitali evoluti di pagamento, e che ha sviluppato CBILL sin dal 2014 intercettandone le potenzialità per aziende, Pubblica Amministrazione e cittadini.

Il premio è stato attribuito a CBILL dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (ITQF) leader delle indagini e dei sigilli di qualità in Europa e il suo media partner La Repubblica Affari & Finanza.

La lista completa dei premiati è stata pubblicata il 23 ottobre 2023 su La Repubblica – Affari & Finanza.

Per maggiori informazioni sul Servizio CBILL clicca qui!

*“Sigillo rilasciato dall’Istituto Tedesco ITQF a fronte di un corrispettivo per una licenza annuale.”

 
 
 

MEDIA E STAMPA

Finextra Tv: intervista a Liliana Fratini Passi, Direttore Generale di CBI, in occasione di SIBOS 2023

Finextra Tv: intervista a Liliana Fratini Passi

La digitalizzazione sta rimodellando il mercato finanziario, compresi i cambiamenti nella domanda e nell'offerta di prodotti e servizi finanziari.
Liliana Fratini Passi durante Sibos 2023, ha parlato dell'esperienza di CBI nell'ambito dell'Open Finance e della PSD3.
Guarda l’intervista, clicca qui!

 
 
 

MEDIA E STAMPA

 50 Most Powerful Women

Liliana Fratini Passi, Direttore Generale di CBI, è tra le 50 Most Powerful Women di Fortune Italia 2023

Il Direttore Generale, Liliana Fratini Passi, è stata inserita tra le 50 Most Powerful Women di Fortune Italia del 2023.
Nell’elenco, Manager che si sono distinte per impegno e perseveranza in vari settori.
Con la sua leadership e lungimiranza, il team CBI sta affrontando con determinazione obiettivi sempre più sfidanti nel nuovo scenario dell’Open Innovation a supporto dei propri Clienti e Soci.  

Per vedere tutta la lista QUI.

 
 
 

EVENTI

CBI a Il Salone dei Pagamenti 2023

CBI a Il Salone dei Pagamenti 2023: from butterfly effect to CBI effect

CBI parteciperà a Il Salone dei Pagamenti 2023, il più importante appuntamento nazionale di riferimento su pagamenti e innovazione nel settore finanziario, che si terrà dal 22 al 24 novembre presso l’Allianz MiCo Convention Centre di Milano.

Avremo modo di approfondire alcuni importanti trend del mercato dei pagamenti con i nostri interventi e i nostri workshop:

 

22 novembre Sessione Plenaria di Apertura

Il Direttore Generale di CBI, Liliana Fratini Passi prenderà parte alla Plenaria di Apertura in particolare nella tavola rotonda delle 10:30 “Salone con vista: un Futuro a 360° per banche e pagamenti”, La sessione verrà trasmessa in diretta sul canale 507 di SKY.

 

23 novembre ore 14:00 - 15:00 “Let's start with Name Check”:

Modera: Andrea Frollà – Tech Journalist La Repubblica

Relatori:

Riccardo Baraldi - Consigliere, Andaf

Giancarlo Esposito - Head of Payments, Cash Management & Open Banking, Intesa Sanpaolo

Pilar Fragalà - Chief Commercial Officer, CBI

Riccardo Grazzini - Head of Marketing Analytics, Campaign Management and Digital Performance, Findomestic Banca SpA

Erika Toso - Head of South East Europe, SWIFT 

L’obiettivo del workshop è quello di fare il punto sulle sfide del mercato dell’Open Finance, la cui accelerazione è spinta da una parte dal quadro normativo in costante evoluzione e dall’altra dall’ampia competizione con player non tradizionali e dalla crescente domanda di servizi innovativi da parte della clientela, anche per combattere le frodi sempre più sofisticate nel cyberspazio.

Tra i servizi innovativi ci si soffermerà sui servizi Check IBAN e Name Check, di Confirmation of Payee, che, oltre a rispondere a una effettiva esigenza delle imprese, già consentono alle banche di essere in linea con il nuovo quadro normativo in tema di instant payment e alle proposte di Regolamento sui Servizi di Pagamento.

 

24 novembre ore 11:30-12:30 “CBI Hub Cloud: una piattaforma innovativa come abilitatore del mercato finanziario”

Modera: Mila Fiordalisi – Direttrice, CorCom e Spaceconomy360

Relatori:

Special Guest: Luca Salvadori, Pilota MotoE e Content Creator

Luca Corsini - Senior Advisor, UniCredit

Gianluca Finistauri - Head of Digital Corporate Banking and Open Banking, NEXI

Maria Gambardella - Chief Organization & Operations Officer, CBI

Fabio Sorrentino - Head of Special & Cross-functional Projects, CBI

Marco Valsecchi - Managing Director, Accenture 

L’obiettivo del workshop è quello di celebrare la conclusione con successo di un grande progetto di innovazione infrastrutturale del sistema bancario italiano, la migrazione di architettura in cloud dei servizi CBI sulla piattaforma CBI Hub Cloud. L’occasione consentirà di approfondire gli importanti trend che nel mercato finanziario stanno portando all’affermazione della tecnologia digitale, alla maggiore attenzione nei confronti degli utenti finali e della sostenibilità, all’innovazione di servizio e di processo, anche per rispondere prontamente alle nuove minacce in termini di cyber-sicurezza.

 

Partecipazioni CBI:

22 novembre ore 16:00-17:30: “La nuova frontiera dei pagamenti istantanei”

23 novembre ore 9:30-11:15: “Da open banking a open finance: tra sviluppo del mercato e nuove normative”

 

Vi aspettiamo al nostro stand D01 per scoprire tutte le novità offerte da CBI!

Per maggiori informazioni clicca qui.

 
 
 

I NOSTRI SERVIZI

Servizio CBI: ripianificazione migrazione schemi di pagamento SEPA v.2019 a marzo 2024

Il 24 ottobre 2023 l’European Payments Council (EPC) ha pubblicato un Comunicato Stampa nel quale si specifica che l’adozione degli Schemi di pagamento SEPA alle v.2019 dello Standard IS020022 è stata rinviata al 17 marzo 2024.

Nell’ambito del Corporate Banking Interbancario, CBI ha deciso di posticipare al 17 marzo 2024 la data di entrata in vigore dei nuovi tracciati “Diposizioni di pagamento XML” e “Incassi SEPA Direct Debit (SDD)”, originariamente prevista per il 19 novembre 2023, con l’obiettivo di adeguarsi alla pianificazione stabilita in ambito SEPA.

Si comunica altresì che la data prevista per l’entrata in vigore del nuovo tracciato “Bonifico Estero XML”, nonché la dismissione del Bonifico Estero in formato PE/EF è anch’essa rimandata al 17 marzo 2024.

La documentazione aggiornata sarà pubblicata nella pagina “Prossime Release” del sito CBI, con data di entrata in vigore fissata per il 17 marzo 2024. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Unità Organizzativa Standard scrivendo all’indirizzo standard@cbi-org.eu.

 
 
 

I NOSTRI SERVIZI

CBI GO

Rivoluziona l'onboarding degli utenti con CBI GO

CBI GO è la chiave per semplificare e accelerare il processo di onboarding. Grazie a un unico punto di accesso, semplifichiamo gli scambi informativi tra Corporate e Intermediari abilitando lo scambio di informazioni. Questo significa che una Corporate, tramite il proprio Intermediario di riferimento, potrà ottenere istantaneamente i dati degli utenti finali per facilitare il processo di onboarding, consentendo di risparmiare tempo prezioso e semplificare la gestione delle attività aziendali.

Con un solo clic, CBI GO ti dà accesso a un flusso continuo di dati affidabili e in tempo reale, mettendo il controllo nelle tue mani. Non lasciarti sfuggire questa opportunità di trasformare il tuo onboarding in un'esperienza efficiente e senza intoppi. 

Se sei interessato a scoprire di più sul Servizio CBI GO, contatta la Funzione Mercato di CBI inviando un'e-mail a: business@cbi-org.eu.

 
 
 

MEDIA E STAMPA

UN/CEFACT: Liliana Fratini Passi confermata Vicepresidente

Il Direttore Generale di CBI S.c.p.a. Società Benefit rappresenterà l’Italia, nel triennio 2023-2026, presso l’Organismo delle Nazioni Unite per la facilitazione del commercio internazionale e del business elettronico. L’elezione ha avuto luogo giovedì 9 novembre in occasione della riunione plenaria dei rappresentanti delle Delegazioni dei Paesi membri dell’organismo. Fratini Passi ha già ricoperto, nello scorso triennio, il ruolo di Vicepresidente con delega all’”International Supply Chain Programme Development Area”, supervisionando, nello specifico, i domini “Finance & Payment” e “Accounting & Audit”. La sua conferma consentirà di dare continuità ai lavori avviati e ai risultati conseguiti negli ultimi anni, tra i quali il “White Paper on Open Finance to support Trade Facilitation”, che analizza i paradigmi economici dell’open banking e dell’open finance per comprendere in che modo possano supportare il commercio internazionale.

“Questa conferma – afferma Liliana Fratini Passi – oltre a rappresentare un importante riconoscimento per il lavoro svolto negli ultimi anni, rafforza la presenza del nostro Paese nei tavoli di normazione tecnica internazionali, consentendo all’industria finanziaria italiana di valorizzare le proprie best practice e partecipare in modo attivo e propositivo ai processi decisionali relativi alle nuove sfide che il settore del commercio internazionale e dei servizi finanziari integrati si troverà ad affrontare nei prossimi anni, in termini di innovazione tecnologica e sostenibilità”.

Leggi il Comunicato Stampa per saperne di più!

 
 
 

MEDIA E STAMPA

Fintech Finance News: intervista a Pilar Fragalà, Chief Commercial Officer di CBI, durante SIBOS 2023

Vuoi tenerti aggiornato sulle novità in ambito Open Finance e sugli impatti sul settore finanziario?

Guarda l’intervista rilasciata da Pilar Fragalà, Chief Commercial Officer di CBI, in occasione di SIBOS, il principale forum annuale per la comunità finanziaria mondiale che si è tenuto a Toronto lo scorso settembre: clicca qui!

 
 
 

MEDIA E STAMPA

AziendaBanca: CBI, l'innovazione per la sicurezza dei pagamenti

Maggiore sicurezza nel mercato dei pagamenti: è quello che emerge dalla proposta della nuova Direttiva sui servizi di Pagamento e il Regolamento PSR. Tra gli obiettivi, figurano la riduzione della frammentazione del mercato, il miglioramento della competitività e, soprattutto, una maggiore protezione dal rischio di frode.

In questa ottica, CBI continua a sviluppare nuove soluzioni, tra le quali la recente Name Check.

Leggi l’articolo per saperne di più!

 
 
 

MEDIA E STAMPA

Forum Banca: intervista a Pilar Fragalà, Chief Commercial Officer di CBI

Lo scorso 4 ottobre CBI è intervenuto al Forum Banca, la Conferenza annuale dedicata al mondo del banking per approfondire case study italiani e internazionali e conoscere i trend che stanno trasformando il settore.

Pilar Fragalà, Chief Commercial Officer di CBI, ha preso parte alla tavola rotonda “Payments-as-a-service: strategie e strumenti per abilitare servizi di pagamento innovativi” per parlare di come i servizi di open finance possano contribuire alla trasformazione verso una società cashless e influenzare l’inclusività finanziaria.

Guarda l’intervista cliccando qui!

 
 
 

MEDIA E STAMPA

Arena Digitale: intervista a Liliana Fratini Passi, Direttore Generale di CBI

Nuovi scenari di offerta di servizi al consumatore, sviluppo di nuovi paradigmi, ampliamento della platea degli attori attivi nel settore.

Scopri come si sta trasformando il mercato dei pagamenti, leggi l’intervista a Liliana Fratini Passi, Direttore Generale di CBI, cliccando qui.

 

 
 
 

EVENTI

CBI partecipa al Convegno di A.N.S.P.C.: Innovazione, green, digitale per la competitività delle imprese

Lo scorso 15 novembre 2023 il Direttore Generale di CBI, Liliana Fratini Passi, ha preso parte al Convegno “Innovazione, green, digitale per la competitività delle imprese”, organizzato dall’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito (A.N.S.P.C.).

È stata l’occasione per evidenziare come nel settore finanziario si è assistito a una forte accelerazione nella creazione di servizi finanziari digitali evoluti, che consentono al tempo stesso di contrastare efficacemente le frodi sempre più frequenti nel cyber spazio e di incoraggiare la clientela corporate nell’utilizzo dei medesimi a vantaggio della propria competitività.

 
 
 

EVENTI

CBI al Convegno IDC Financial Services Xchange

Dal 6 al 7 novembre 2023, ad Harleem, Paesi Bassi, si è svolto il convegno IDC Financial Services Xchange, un evento della comunità IDC Europe e occasione di confronto tra gli expert del settore finanziario, business e IT per approfondire come la tecnologia e le innovazioni dirompenti stiano trasformando questi settori.  

Nel corso del convegno, martedì 7 novembre, Pilar Fragalà - Chief Commercial Officer di CBI – ha preso parte alla sessione “Navigating Financial Challenges: CBI innovations in Open Finance” per una riflessione su come le sfide finanziarie portino i diversi player di mercato ad adottare nuovi modelli di business e strategie più competitive.  Durante la sessione, Pilar Fragalà ha avuto modo di spiegare come CBI ha trasformato queste sfide in opportunità, sviluppando servizi compliant ai quadri normativi e che rispondono alle necessità dei consumatori. 

Per maggiori informazioni sull’evento clicca qui.

 
 
 

EVENTI

CBILL a fianco di AIL per la ricerca e l'assistenza ai pazienti e familiari

Domenica 24 settembre, in 21 città italiane, si è svolta la settima edizione della Fitwalking For AIL, la camminata non competitiva di AIL - Associazione italiana contro leucemie linfoma e mieloma, in favore della Ricerca e dell’assistenza ai pazienti con tumori del sangue e ai loro familiari.

CBI, attraverso il Servizio CBILL, sostiene da diversi anni onlus ed enti che si impegnano costantemente per dare un futuro migliore a chi ne ha realmente bisogno.

 
 
 

NEWS DAL MONDO

Forum UN/CEFACT: al via il progetto "Check-IBAN open finance use case"

Si è svolto a Bangkok, dal 2 al 5 ottobre 2023, il 41esimo Forum UN/CEFACT, Centro delle Nazioni Unite per la facilitazione del commercio e il Business elettronico. Il Forum, che si svolge con cadenza semestrale, è un'occasione di confronto e discussione tra gli expert dei vari domain, per fare il punto sui progetti in corso e definire le linee strategiche per i lavori futuri.

Nel corso della settimana del Forum, martedì 3 ottobre, si è svolta la sessione del Finance & Payment Domain, presieduto dal Direttore Generale di CBI, Liliana Fratini Passi e coordinato da Fabio Sorrentino, Responsabile Progetti Speciali e Trasversali di CBI.  Il meeting ha rappresentato l'occasione per lanciare il nuovo progetto, denominato “Check IBAN Open Finance Use Case”, approvato all’unanimità dal Bureau UN/CEFACT lo scorso luglio, con il supporto di 3 Head of Delegation (HoD) dei Paesi aderenti all'organizzazione.

L'obiettivo è quello di sviluppare, a livello internazionale, uno standard per la verifica della corretta associazione tra codice IBAN e codice fiscale/partita IVA del beneficiario di un pagamento, come importante strumento antifrode che permette di facilitare e velocizzare le procedure amministrative nell’ambito del commercio internazionale e dell’international supply chain. Il progetto, inoltre, è in linea con alcuni dei target specifici dei Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite, in quanto il servizio Check IBAN consente: risparmi in termini di costi; maggiore efficienza; ridotto impatto ambientale dei servizi finanziari; maggiore innovazione attraverso un ecosistema collaborativo tra i player del mercato.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 
 
 

NEWS DAL MONDO

L'Euro Digitale Avanza nella sua fase preparatoria!

In data 18 ottobre 2023, il Consiglio direttivo della Banca Centrale Europea, dopo una dettagliata fase di indagine durata due anni ha deciso di passare alla fase successiva del progetto #DigitalEuro, ovvero la fase di preparazione del progetto di euro digitale.

Questo significa che si sta lavorando su un euro digitale che sarà ampiamente accessibile, gratuito per gli usi di base, e utilizzabile sia online che offline. Sarà un grande passo verso un'efficienza dei pagamenti in tutta l'area dell'euro, promuovendo la concorrenza e l'innovazione nei pagamenti digitali europei.

È importante sottolineare che questa fase di preparazione non rappresenta ancora una decisione definitiva sull'emissione dell'euro digitale. Questo verrà considerato solo dopo il completamento del processo legislativo dell'UE. Nel frattempo, la BCE si impegna a mantenere alti standard di privacy e protezione dei dati, garantendo che l'euro digitale sia all'altezza delle aspettative.

In data 18 ottobre 2023, il Consiglio direttivo della Banca Centrale Europea, dopo una dettagliata fase di indagine durata due anni ha deciso di passare alla fase successiva del progetto #DigitalEuro, ovvero la fase di preparazione del progetto di euro digitale.

Questo significa che si sta lavorando su un euro digitale che sarà ampiamente accessibile, gratuito per gli usi di base, e utilizzabile sia online che offline. Sarà un grande passo verso un'efficienza dei pagamenti in tutta l'area dell'euro, promuovendo la concorrenza e l'innovazione nei pagamenti digitali europei.

È importante sottolineare che questa fase di preparazione non rappresenta ancora una decisione definitiva sull'emissione dell'euro digitale. Questo verrà considerato solo dopo il completamento del processo legislativo dell'UE. Nel frattempo, la BCE si impegna a mantenere alti standard di privacy e protezione dei dati, garantendo che l'euro digitale sia all'altezza delle aspettative.

Per maggiori informazioni leggi il Comunicato stampa e la Relazione di sintesi sui risultati della fase di indagine.

Continua a seguirci per ulteriori dettagli e sviluppi futuri!

 

 

 
 
 

ALTRE NEWS

Sicurezza informatica, al via la campagna d'informazione per imprese

Parte "Cybersicuri – impresa possibile", la campagna di informazione sulla sicurezza

informatica che si rivolge al mondo delle imprese per sensibilizzarle sull’importanza di investire nella sicurezza dei sistemi e nell’informazione dei propri dipendenti. Conoscere il

rischio di attacchi informatici, che negli ultimi tre anni hanno colpito il 60% delle aziende italiane, aumenta il livello di responsabilità e consapevolezza di imprese e dipendenti. È

importante dotarsi di tutti i presidi e acquisire le informazioni necessarie per lavorare in sicurezza, al riparo da possibili frodi online. La campagna sarà online fino a dicembre esclusivamente sui canali digitali. L’idea creativa di "Cybersicuri - impresa possibile" si

ispira al Game Show televisivo per raccontare i rischi di frodi e attacchi informatici in cui un’impresa può cadere. La vita aziendale si trasforma metaforicamente in un "quiz", dove in

pochi secondi bisogna rispondere alle domande e adottare quei comportamenti virtuosi che consentono di riconoscere le minacce e di districarsi tra le possibili insidie informatiche. Grazie alla formazione e alla consapevolezza, quindi, è possibile proteggere la propria azienda, creando un ambiente di lavoro in cui i dipendenti possono operare in sicurezza.

La campagna è realizzata dal CERTFin insieme con Banca d’Italia, Ivass, Polizia di Stato, Abi, Banca Popolare di Sondrio, Banca Sella, Banco Bpm, Bnl Bnp Paribas, Bper Banca, Credem, Gruppo Bcc Iccrea, Gruppo Cassa Centrale, illimity, Intesa Sanpaolo, La Cassa di Ravenna e UniCredit.

Leggi il Comunicato Stampa

 
 
 

ALTRE NEWS

Mese dell'educazione finanziaria: podcast ABI

Nell’ambito del mese dell’educazione finanziaria, la manifestazione promossa a livello nazionale dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, l’ABI ha messo a disposizione di tutti i cittadini nuovi podcast brevi approfondimenti con l’obiettivo di supportarli nella comprensione dei temi legati al mondo bancario e del risparmio e a come questo stia cambiando alla luce della trasformazione digitale e della transizione sostenibile.

Parole di innovazione: brevi approfondimenti per conoscere e comprendere sempre di più aspetti economici legati all’innovazione in banca, alla multicanalità e all’accessibilità.

Ascolta il podcast

Parole di sostenibilità: brevi approfondimenti per conoscere e comprendere sempre di più aspetti economici legati al mondo bancario e del risparmio, e allo sviluppo sostenibile.

Ascolta il podcast

Per maggiori informazioni, clicca qui.

 
 
 
 
 

DATA

ANALYTICS

 
 
Data-Analytics
 
×
Logo CBI
 
 

Energy saving

 

This screen allows your monitor to consume less power when the computer is idle

 

To resume browsing, just click anywhere on the screen

What are you interested in?

 
 
 

Find the best solution for you