About Us
 
 
CONDIVIDI LA NEWSLETTER
Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Underline - The CBI newsletter
 
 
 
Seguici sui nostri social Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube
 
Newsletter CBI ottobre-dicembre 2019
 
Eventi
 
Il Salone dei Pagamenti, Milano 06/08 novembre 2019

Oltre 11.000 presenze, 350 relatori, 114 sponsor hanno contribuito al successo de Il Salone dei Pagamenti 2019 che si è tenuto a Milano dal 6 all’8 novembre.

Da oltre 20 anni, CBI serve l’intera industria finanziaria nella frontiera evolutiva del mercato dei pagamenti, garantendo una risposta tempestiva alle singole richieste di servizio dei clienti, anche a livello internazionale.

In modo particolare, durante Il  Salone vi abbiamo parlato di:

 

Big Data: too big to ignore”

“Oltre l’Open Banking: il cliente sempre più cashless

 “Rivoluzione cashless: sfide per la creazione dell’Italia digitale”

 

Per rivedere le nostre foto clicca QUI.

 
 
 
FinTECHTalents, Londra 12 novembre

CBI S.c.p.a. ha preso parte all’evento FinTECHTalents 2019 che si è tenuto a Londra il 12 novembre.

Con oltre 3000 partecipanti, FinTECHTalents collega le start-up tecnologiche, i promotori tecnologici, gli innovatori delle istituzioni finanziarie e il mondo accademico con dimostrazioni di tecnologia dal vivo, workshop e tavole rotonde.

Il CBI ha partecipato alla conferenza Fintech Stories portando l’esperienza in ambito fintech e open banking sul mercato italiano con la piattaforma CBI Globe.

Per maggiori info clicca QUI.

 
 
 
API Days, Londra 13 novembre 2019

CBI S.c.p.a. ha partecipato all’evento API Days 2019 che si è tenuto a Londra il 13 novembre.

L’evento ha riunito i principali sviluppatori europei di API, esperti di integrazione, project manager e architetti API per discutere e condividere tecniche per la progettazione, lo sviluppo e la gestione delle API. Dall'introduzione dell'open banking, l'industria delle fintech ha visto un importante aumento della domanda di API sofisticate.

CBI ha preso parte alla sessione “The Italian Open Banking Experience: Between Collaboration & Competition” illustrando l’esperienza italiana in tema API e la piattaforma CBI Globe.

Per maggiori info clicca QUI.

 
 
 
Open Banking Forum, Milano 27 novembre 2019

CBI S.c.p.a. ha partecipato alla seconda edizione dell’Open Banking Forum che si è tenuto a Milano il 27 novembre.

L’evento ha riunito operatori e istituzioni per discutere del nuovo open banking system, per garantire una migliore protezione ai clienti e per promuovere l’innovazione e i pagamenti in mobilità.

CBI ha partecipato alla conferenza “Il futuro dei pagamenti tra innovazione tecnologica, instant payment e nuovi operatori” affrontando i seguenti temi: open banking, innovazione dei pagamenti, interoperabilità tra tecnologie blockchain e la creazione di applicazioni e servizi innovativi per banche e istituzioni finanziarie.

Per maggiori info clicca QUI.

 
 
 
Smau Napoli, 12 dicembre 2019

Smau Napoli è stata l’occasione per incontrare le imprese del Sud Italia che vogliono avvicinarsi al mondo della ricerca e dello sviluppo portando sul mercato la vera innovazione.

Durante il workshop organizzato da CBI dal titolo“CBI Globe: l’ecosistema di Open Banking per banche e Fintech”, si è instaurato un dialogo con le imprese locali per approfondire le novità collegate alla PSD2 e alla “trasformazione digitale” nell’ambito dei pagamenti nonchè la competizione con i nuovi operatori.

CBI ha avuto inoltre modo di partecipare al Live Show “Fintech e strumenti innovativi per garantire l'efficienza dei servizi e la qualità dei prodotti”.

Per rivedere la tavola rotonda del Live Show clicca QUI.

 
 
 
 
CBI Globe
 
Certificati e-IDAS

Al fine di facilitare l’operatività di tutte le Terze Parti in ambito PSD2, si comunica che CBI S.c.p.a. permette a tutti i Payment Service Provider e gli Intermediari di radicamento del conto che intendono operare nel ruolo di Terze Parte, di richiedere certificati eIDAS PSD2 (Qwac e Qseal).

I certificati sono emessi da Infocert S.p.a., tra le principali Certification Authority a livello europeo e pienamente conforme al Regolamento eIDAS (regolamento UE 910/2014) in materia di identificazione elettronica e servizi fiduciari per le transazioni elettroniche nel mercato interno.

Per info clicca QUI.

 
 
 
Servizio CBI
 
Entrata in vigore nuove release funzioni SEPA

In coerenza con gli aggiornamenti previsti sugli schemi SEPA definiti dall’European Payment Council (EPC), il 18 novembre 2019 sono entrate in vigore le nuove release delle funzioni “Disposizioni di pagamento XML” e “Incassi SDD”.

Si ricorda in particolare che è stata introdotta la possibilità di utilizzare l’AOS “Extended Remittance Information”, che consente la veicolazione di Remittance Information superiori ai 140 caratteri nei messaggi di bonifico SEPA anche nel circuito di regolamento interbancario e quindi fino al relativo beneficiario.

Entrambe le release sono come di consueto disponibili per il download sia in lingua italiana che inglese nelle relative sezioni del portale CBI.

 
 
 
Articoli e comunicati
 
Women in finance: intervista a Liliana Fratini Passi

Innovazione, pagamenti digitali, PSD2 e vantaggi per i cittadini. Le Fonti TV  ha intervistato il Direttore Generale di CBI S.c.p.a.

Guarda QUI l’intervista.

 
 
Completamento progetto Purchase Order Financing - UN/CEFACT

Sotto il cappello del Program Development Area (PDA) denominato “International Supply Chain Orchestration” (ISCO), il CBI coordina in ambito UN/CEFACT (ONU) il dominio Finance (ex TBG5).

Inoltre, tramite il Direttore Generale Liliana Fratini Passi, svolge in questa sede il ruolo di formale "Liaison Officer to ISO TC68 / Financial Services” promuovendo il progetto "Purchase Order (PO) Financing Request", volto alla definizione del business model ed alla standardizzazione dei messaggi relativi alla richiesta di anticipazione di ordini o contratti, sia lato seller che buyer.

 

In occasione del 34° Forum UN/CEFACT, CBI S.c.p.a. ha potuto consolidare la standardizzazione della funzione PO Financing, registrando le componenti tecniche (core components per la richiesta e relativo esito/cancellazione) secondo quanto previsto dalla metodologia dell’organismo internazionale.

 

Pertanto, è ora disponibile uno strumento di supply chain finance utilizzabile secondo la tassonomia UN/CEFACT e si può trovare QUI.

 
 
Il CBI nella sfida competitiva: intervista a Liliana Fratini Passi

Durante Il Salone dei Pagamenti 2019, è stato chiesto al Direttore Generale di CBI, Liliana Fratini Passi, cosa ci fosse nel futuro di CBI Globe, la piattaforma di openbanking con il maggior numero di aderenti e pienamente interoperabile a livello internazionale.

Guarda QUI la video intervista a cura di Bancaforte

 
 
 
Social Network
 
Here we are!

Il "Digital Detox", è oramai entrato nelle coscienze delle persone: bisogna avere un atteggiamento più equilibrato nei confronti dei canali social, per bilanciarne l'uso con il benessere psicologico.

Le persone non cercano più le grandi community, ma quelle rilevanti. Meno clamore, un engagement più genuino.

Eccoci!

 

Queste sono le nostre pagine social di CBI S.c.p.a.

Facebook

Twitter

LinkedIn

YouTube   

 

Queste invece sono le nostre pagine social dedicate al Servizio CBILL:

Facebook

Twitter

CBILL per il sociale

 
 
 
Miscellànea
 
News da Bancaforte
 
DigitIlde

“L'intelligenza artificiale al servizio del cliente bancario” è l’articolo che vi proponiamo questo mese a firma di Ildegarda Ferraro, Responsabile ABI dell’Ufficio Rapporti con la Stampa. Clicca QUI per leggerlo.

 
 
 
Contenuti a cura dell'Ufficio Marketing, Comunicazione ed Eventi
 
CBI S.c.p.a.
Via delle Botteghe Oscure, 4 - 00186 Roma - Tel: +39.06.6767459
C.F. e n. Reg. Imp. di Roma 97249640588 - Partita IVA 08992631005

 
 
 
 
 

CBI S.c.p.a. - Fiscal Code 97249640588

R.E.A. N. 1205568 - Registered Capital 920.474 euro i.v. - VAT Identification  08992631005