About Us
 
 
CONDIVIDI LA NEWSLETTER
Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Underline - The CBI newsletter
 
 
 
Seguici sui nostri social Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube
 
Newsletter CBI - 02/2016
 
Eventi
 
Assemblea annuale 2016 Consorzio CBI (solo per i Consorziati) - 25 febbraio 2016

Il 25 febbraio 2016, si terrà a Roma, presso le Scuderie di Palazzo Altieri (Via di Santo Stefano del Cacco, 1) l’Assemblea Annuale 2016. Tutti i Consorziati sono invitati ad annotare la data ed a prendere parte all'Assemblea tramite proprio Legale Rappresentante o persona all'uopo delegata per iscritto.   La relativa documentazione sarà disponibile sul nostro portale nella sezione "Assemblea"dell'Area Riservata ai Consorziati.

 
 
 
Webinar "Il Servizio CBILL" (riservato ai Consorziati) - 03 marzo 2016

Il prossimo 03 marzo 2016, il Consorzio CBI, al fine di presentare tutti gli aspetti di business, tecnici, normativi e di comunicazione afferenti al Servizio CBILL, ha organizzato un secondo webinar gratuito riservato a tutti i Consorziati.   Per iscrizioni clicca QUI. Gli atti del webinar tenutosi in data 27/01/2016 sono disponibili cliccando QUI.

 
 

 
Stakeholder Workshop dell'EPC - 21 gennaio 2016

Il Consorzio CBI ha preso parte allo Stakeholder Workshop dell’European Payment Council (EPC) sui P2P Mobile Payments, tenutosi a Bruxelles lo scorso 21 gennaio 2016, durante il quale sono state discusse le raccomandazioni dell’Euro Retail Payments Board (ERPB) per la creazione di regole e standard volti a garantire l’interoperabilità tra le soluzioni di mobile payment esistenti a livello europeo.

 
 
Fatturazione elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B - 20 gennaio 2016

Lo scorso 20 gennaio si è tenuto a Roma il convegno organizzato da Menocarta 

dal titolo “Fatturazione elettronica, dopo la pubblica amministrazione il B2B - Nuovi servizi professionali a valore aggiunto per il controllo di gestione, lo snodo e l’interoperabilità verso altri ecosistemi”. Marco Esposito, Project Manager del Consorzio CBI, ha partecipato con un proprio intervento, evidenziando i vantaggi per le aziende che, attraverso i servizi dei Consorziati CBI, possono ottimizzare il ciclo fattura-pagamento. Tutti gli atti del convegno sono disponibili QUI.

 
 
 
CBILL
 
Fatturatori attivi sul Servizio CBILL

Cresce il numero dei fatturatori che hanno aderito al Servizio CBILL per il tramite degli Istituti Finanziari Consorziati. Sono oltre 80 quelli già attivi e molti altri si stanno attivando.   I Fatturatori che hanno già aderito al servizio stanno riscontrando molteplici vantaggi tra i quali l’efficientamento dei processi interni grazie alla riconciliazione automatica degli incassi basata su flussi di rendicontazione standardizzati e la riduzione dei rischi derivanti da errori di compilazione da parte dell’utente debitore, grazie alla verifica e all’aggiornamento in tempo reale delle posizioni debitorie.

 

Oltre alla soluzione standard sviluppata dal Consorzio CBI, ciascuna azienda potrà contare sulla partnership dell’Istituto Finanziario per sviluppare servizi aggiuntivi come ad esempio quelli relativo alla riconciliazione automatica e molto altro.   Visita la pagina del sito cbill con tutti i fatturatori attivi cliccando QUI.

 
 
 
Standard
 
End date SEPA per le imprese del 1° febbraio 2016

Il 1° febbraio è oramai arrivato, e con esso l'obbligo di migrazione del colloquio cliente-banca ai nuovi formati ISO20022 XML pubblicati dal Consorzio CBI nella apposita sezione Standard Tecnici - Prossime release del sito web consortile.

Rammentiamo come a partire da tale data non sarà più possibile veicolare sulla rete formati legacy (PC-EF), fatta eccezione per le richieste di emissione assegni, fuori ambito del Regolamento 260/2012 (c.d. Regolamento "end-date"). I bonifici, ordinari ed urgenti, dovranno essere migrati al formato corrispettivo basato su SCT. I bonifici esteri nel formato "legacy" (PE-EF) non potranno più essere utilizzati per disporre bonifici in Euro indirizzati ad un beneficiario in area SEPA (EEA-SEE).  

 

Inoltre, sebbene la residua operatività RID possa proseguire oltre la data del 1° febbraio, seguiranno a breve comunicazioni riguardo alla dismissione definitiva dei tracciati legacy RID (IR-EF) ed AEA in favore di SDD e SEDA. Tale data verrà stabilita di concerto con le decisioni che verranno assunte in sede ABI.  

I manuali SCT, SDD adotteranno il principio normativo "IBAN only" per le operazioni domestiche e cross-border (l'indicazione del BIC destinatario diventerà sempre facoltativa), ed ulteriori revisioni minori.   Si rammenta che gli atti relativi ai webinar SEPA tenuti dal Consorzio CBI in collaborazione con ABI e Banca d’Italia,  sono consultabili QUI.

 
 
 
Articoli e comunicati
 
EURISPES: Rapporto Italia 2016

Il giorno 28 gennaio 2016, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma è stato presentato il “Rapporto Italia 2016” dell’Istituto di Ricerca Eurispes e pubblicato da Minerva Edizioni.

Anche in questa edizione sono stati inclusi i progetti sui quali il Consorzio CBI è impegnato a supporto dell’offerta dell’industria finanziaria italiana verso imprese, Pubbliche Amministrazioni e cittadini. Si ricorda che dal 1989 il rapporto Italia presenta la situazione economica, politica e sociale del Paese evidenziandone cambiamenti ed evoluzioni. Per maggiori info clicca QUI.

 
 
 
Miscellànea
 
News da Bancaforte
 
 
 
Responsabile per i contenuti: ufficio marketing, comunicazione ed eventi
 
Consorzio CBI
Via delle Botteghe Oscure, 4 - 00186 Roma - Tel: +39.06.6767459
R.E.A. N. 1205568 - C.F. e n. Reg. Imp. di Roma 97249640588 - Partita IVA 08992631005

 
 
 
 
 

CBI S.c.p.a. - Fiscal Code 97249640588

R.E.A. N. 1205568 - Registered Capital 920.474 euro i.v. - VAT Identification  08992631005