About Us
 
 

Nasce il Consorzio CBI - "Customer to Business Interaction" per assicurare una gestione ancora più efficiente del Corporate Banking Interbancario, il servizio che permette alle imprese di dialogare in modo facile, veloce e sicuro con tutte le banche con cui hanno un rapporto di conto corrente, attraverso un unico collegamento telematico.

La creazione del Consorzio, che prende il posto dell'Associazione per il Corporate Banking Interbancario creata dall'Abi nel 2001, è stata approvata il 20 maggio 2008 nel corso dell'Assemblea dell'ACBI.

La nuova forma giuridica risponde alla necessità di modificare l'assetto organizzativo dell'Associazione per il CBI, da un lato per mettere a frutto le nuove opportunità aperte dal progresso tecnologico ed in particolare dalla creazione della nuova infrastruttura telematica e, dall'altro, per far fronte alle sempre nuove sollecitazioni del mercato e del mutato contesto normativo italiano ed europeo, per esempio dopo l'approvazione della Direttiva europea sui servizi di pagamento in corso di recepimento nei singoli stati dell'Unione.

Il Consorzio, per la sua semplicità e flessibilità organizzativa, è stato ritenuto la forma giuridica più adatta alle specificità che caratterizzano l'attività svolta dal CBI al servizio delle 692 banche aderenti e delle oltre 740 mila imprese italiane che già utilizzano il Corporate Banking Interbancario.

 
 
 
 
 
 

CBI S.c.p.a. - Fiscal Code 97249640588

R.E.A. N. 1205568 - Registered Capital 920.474 euro i.v. - VAT Identification  08992631005