Statuto

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Normativa
 
 

Le regole fondamentali di disciplina del Consorzio CBI sono contenute nello Statuto.

 

Il relativo articolato è stato redatto secondo una logica evolutiva, guardando alla normativa comunitaria emanata e di prossima emanazione (ivi inclusa la Direttiva sui Servizi di Pagamento - PSD), del che è prova, a titolo di esempio, la possibilità di adesione al Consorzio anche di soggetti non bancari.

 

Il 20 febbraio 2014 l'Assemblea del Consorzio, in seduta straordinaria, ha approvato alcune modifiche che riguardano l'oggetto sociale, ora riferentesi ai servizi consortili e non più solo al servizio CBI (artt. 4 e 5); la previsione di mezzi equipollenti alla raccomandata a/r per la formalizzazione del diritto di recesso (art. 7);  la eliminazione della Segreteria tecnica con attribuzione dei relativi compiti al Direttore Generale e, per quanto di competenza, agli uffici del Consorzio (artt. 5; 13; 14; 15); le dotazioni finanziarie del Consorzio (artt. 12, 17, 19); un più ampio riferimento ai Marchi consortili (art. 12).

 
 
 
 

Per accedere ai contenuti di questa sezione è necessario eseguire il login o in alternativa, se non sei ancora registrato, effettuare la registrazione tramite il pulsante in alto a destra.

 

 
 
 
 
 
 
 

Consorzio CBI

R.E.A.  N. 1205568 - C.F. e n. Reg. Imp. di Roma 97249640588 - Partita IVA  08992631005